Lacchene coi Fasoi

PDFStampaE-mail

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

 

Le lacchene vanno lavorate con 1/2 litro d'acqua, della farina q.b., un uovo, poi la sfoglia va tagliata più larga delle fettuccine, alla maniera 'maltagliata'.

Il condimento va preparato mettendo in una terrina un bicchiere d'olio, la cipolla, il sedano , due pomodori freschi e il peperoncino e si fa rosolare il tutto, poi si aggiungono: 1/2 chilo di fagioli, cotti a parte, ottimi nel coccio vicino al fuoco del camino, le patate, circa un chilo, 4 litri di acqua e si lascia insaporire il tutto a fuoco lento per circa 1/2 ora; quindi si possono condire le lacchene, che saranno cotte non appena si alzano per il bollore.

 

Lacchene coi Fasoi
FUVIFLOW0909